Primavera

Valli in germogli e Alpi innevate.
Tempo di fresca novità.
Voglia di passeggiate in verdi campagne fiorite, di pasti leggeri e provocanti.
Abbinamenti con vini bianchi spiccatamente acidi e lievemente alcoolici.
I sapori forti protagonisti dei piatti corteggiano la fresca fragranza delle prime erbette aromatiche dei campi e dei germogli che, nella primavera trovano la loro vitalità.
I verdi campi brulicano.
Asparagi, ortiche, Tarassaco, aglio orsino si accompagnano allegri, cercano curiosi uova di galline libere e freschi prosciutti.
Tutti protagonisti!
Trovano il proprio equilibrio in armonia di olii franti sui colli delle rive Gardesane..
Con le piogge frizzanti e il sole brillante tipici del periodo, trovano timidamente spazio:
….le Morchelle…..
La loro succulenza trova spazio in golosi risotti seduti in panca sotto le tettoie al sole.
Capretto e agnello poi,che bontà!
Gli agretti si abbinano, Rosse e golose le fragole al fresco di limone.
In primavera gli umori sbocciano e salutano, spavaldi e sornioni, i ghiotti dell’ inverno.

Scrivi un commento

Il commento sarà pubblicato solo dopo la moderazione.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>